sabato 27 aprile 2013

- 4 giorni! (speriamo)

Pin It



Stamattina svegliandomi ho pensato che oggi sarebbe un buon giorno per conoscerti, anche se piove e nel mio quadretto ideale in realtà dovrebbe splendere il sole, in modo da non complicare le cose con ombrelli vari e capelli gonfi ancora prima di cominciare a sudare.
I capelli, appunto. Oggi sarebbe un buon giorno perchè li ho lavati ieri e dato che la gravidanza mi ha donato la possibilità di ridurre i lavaggi da un giorno si e uno no a uno ogni 3-4 giorni, sarebbe perfetto.
Ho anche letto che il giorno in cui si finisce per partorire ci si sente stranamente energetiche e io da stamattina  - sveglia alle 830- ho già fatto 1000 cose senza ancora essermi stancata, e ho in piano anche una cena fuori.
Un mese fa pensavo che saresti già stata qui adesso ma come dice tuo papà "ha il biglietto per l'1, non può cambiarlo".
Siamo a +10 Kg tondi e nessuna smagliatura quindi cerchiamo di non andare il termine che di solito è li che capita il peggio, e poi non voglio sentire la parola "induzione"!
Il frigo è pieno e il prossimo appuntamento per il monitoraggio fissato. 
Perchè mi sembra che resterò incinta per sempre?!







venerdì 19 aprile 2013

Il tempo vola quando si è in buona compagnia: 38 settimane

Pin It



Mancano 11 giorni al tuo presunto compleanno!
Sembra che ogni momento sia buono ma inizio a pensare che stai bene li dove sei, ancora per un po'.
"Utero sigillato e liquido abbondante" è stato l'esito della visita di ambulatorio oltre termine di martedì.
Ho due date che mi frullano in testa come papabili: 27 aprile e 2 maggio.
Io sto sempre bene a parte avere cominciato oggi con i primi sintomi di allergia = starnuti fazzoletti occhi gonfi e malditesta. Sento anche poco i sapori, brutta bruttissima cosa, dato che ho appena finito di preparare la mia prima lasagna.
Nel frattempo aspetto fiduciosa di sapere se esiste qualche antistaminico che non ti faccia male, così mi drogo! (Sembra di si, si chiama Tinset gocce)
Oggi pomeriggio hai ballato! O forse eri solo scomoda, come sempre quando mi sdraio su un fianco.
O magari a un certo punto ti sei solo rotta della raffica di starnuti!
Il tuo nome non è ancora stato decretato. Il ballottaggio vede scontrarsi due nomi completamente diversi fra loro. Mia o Camilla?



martedì 9 aprile 2013

37 settimane - come siamo

Pin It


37 weeks vuol dire full term.
Il che significa che ci siamo, ma che mancano ancora 3 settimane: il full term è un continuum temporale che parte dalla 37esima e va fino alla 41esima settimana (dove spero tanto di non arrivare!!)
L'unica cosa che è ancora in fase di perfezionamento sono i polmoni. Il resto è pronto!


Qui invece non è proprio tutto tutto pronto.
Non c'è ancora una borsa per l'ospedale, il ciuccio non è stato sterilizzato, tutine e body sono in fase lavaggio.
Nessun sintomo descritto nei mille libri sparsi per la casa si è presentato in modo riconoscibile per ora: nessun reflusso o difficoltà a digerire (anzi direi...), respiro bene, la pancia è alta e tonda, nessuna contrazione preparatoria,  dormo senza svegliarmi se non all'alba per andare in bagno (ma poi mi riaddormento subito).
Ah ho sempre caldo e un po' di dolore alle ossa la sera, poi vorrei tornare in me e riuscire a mettermi lo smalto sui piedi senza acrobazie, mettermi vestiti nuovi e diversi da quelli degli ultimi due mesi, risvegliare i quadricipiti e vedere la faccina di questa bimba che ormai sento ad ogni minimo movimento che fa .
Spero che abbia una testolina piccola e un bel po di ciccia sulle gambe e che per quando avrà deciso di arrivare a Milano ormai  il sole splenda e l'aria sia calda e secca.


Andre ride e ride e ride (spesso di me). Urla nomi casuali per la casa per test.
Balla.
Si dichiara "tranquillissimo" dato che da sempre mi crede una roccia con una soglia del dolore superiore alla norma (speriamo di non deluderlo, è grazie a lui che mi sta venendo un certo senso di onnipotenza).

Mi sa proprio che l'adrenalina sta salendo pian piano in questi ultimi giorni, come alla vigilia di qualcosa di enorme e inevitabile, attesissimo e magico.
Dico che questo è lo spirito giusto, e che spero ci accompagni immutato per i prossimi 20 giorni.