sabato 17 maggio 2014

BIG ONE! 9 maggio 2014

Pin It

E' passato UN ANNO dalla nostra giornata di gloria!

Una giornata in cui io ho salutato la vecchia me e mi sono ritrovata, completamente senza averne avuto anticipazioni, tutta nuova.
Io sono sempre io, ma sono diversa, siamo diversi.
Siamo due persone nuove, siamo nati di nuovo il 9 maggio 2013, quindi oggi è il nostro anniversario!
Il bilancio di questi 12 mesi include notti insonni (ancora in pipeline), mille risate,  errori, gioie, traguardi e paure.
E il risultato è:
- una bimba con gli occhi enormi e i capelli lunghi che ogni giorno è più simpatica e forte
- due versioni pimpate di me e Andre. Più felici, più stanchi, più responsabili, più generosi, più comprensivi, più team, più disordinati, più performanti, più resistenti, più mattinieri, più pazienti, più riconoscenti... insomma "più migliori ;)"

Mia ha cambiato tutto! E anche se il costo è bello alto, il ritorno vale l'investimento e anche di più.

Quindi la ragazza si è guadagnata un weekend di compleanno che nemmeno l'Alepalooza!
Primo giro all'asilo, dove con palloncini, festoni, regali e torta per merenda ha festeggiato venerdì pomeriggio. A seguire due ore di altalena al parco giochi di via Dezza.




Poi venerdì sera cena fuori ufficiale con mamma e papà.
Alle 8 era già seduta con il seggiolone a capotavola ai Soliti Ignoti, e aveva ordinato branzino e patate.
Alle 8:45 mezzo branzino era sparpagliato sotto al tavolo sul pavimento, e le patate spalmate sulla tovaglia.








(sì c'è un cartone di pizza sotto al passeggino. Non l'ho finita al ristorante e allo me la sono portata a casa e mangiata per merenda la mattina dopo.)


Ma la serata non si è conclusa dopo la passeggiata all'imbrunire verso casa, perchè c'era ancora una candelina da spegnere.
Quello che è successo dopo penso che se lo sentirà raccontare ogni anno la sera del 9 maggio e si riassume benissimo così (feat, cupcake di Vanilla Bakery, cioccolato e banana):






E per finire ad alto volume (e in fondo al post trovate anche la playlist), sabato pomeriggio festa grande friends and family @ Parco Ravizza.
Se dico che non mi sono mai divertita tanto a una festa di compleanno forse suona un po' poco figo?
Sì, ma il fatto è che stato più bello di tutte le mie feste di compleanno, mai stato così wow aprire dei regali e anche se lei non si ricorderà niente lo farò io (e le foto) per tutte e due.
E' arrivata un po in ritardo, seria e un po' stranita per tutta la gente che aveva intorno, ma poi ha cominciato a sorridere e battere le mani scartando i giochi nuovi,  ha assaggiato la Coca Cola, giocato e messo le mani nella torta e la giornata è passata velocissima e siamo tornati a casa super felici.

(già non vedo l'ora per il prossimo 9 maggio)